montaggio mensola
montaggio mensola

Montare una mensola a scomparsa? Vediamo insieme come fare!



Per personalizzare le pareti e salvaguardare lo spazio della vostra casa, le mensole sono un’ottima soluzione.
Sono complementi d’arredo facilmente inseribili in ogni ambiente, sia a livello estetico sia per la loro praticità. Montare una mensola al muro ha il vantaggio di occupare poco spazio e di sopportare pesi particolarmente importanti.

Esistono diversi tipi di mensole, ma le più comuni sono quelle a scomparsa.
Installarle è molto semplice poiché sono caratterizzate dalla mancanza di zanche. Questo vi consentirà di poterne applicare diverse, una vicino all’altra.

Strumenti necessari:

– Tasselli a scomparsa – Trapano
– Punte trapano per muro – Livella
– Matita – Cacciavite a stella
– Martello – Chiave inglese
– Mensola




Iniziamo.
1. Come prima cosa verificate la tenuta del muro. Se è di pietra grossa, cartongesso o cemento armato è preferibile optare per fissare mensole con zanche.

2. Controllate che non ci siano cavi elettrici e tubi idraulici nella parete scelta per la posa.

3. Aiutatevi con un cartoncino rigido per segnare dove andranno eseguiti i fori. Appoggiatelo quindi alla mensola e ritagliatelo della forma del suo bordo posteriore. Munitevi di un cacciavite a stella e bucate il cartoncino all’altezza dei fori.

4. Prendete la livella e disegnate una linea retta sulla parete. Prendete il cartoncino, appoggiatelo sul muro in modo che combaci con la linea disegnata in precedenza e segnate i punti in cui il cartoncino è stato bucato.

5. Munitevi del trapano e fate un primo foro con una punta di diametro minore rispetto a quella necessaria, poi allargate il diametro con la punta adatta alla grandezza del tassello.

6. Con un martello, inserite nei fori appena creati i tasselli.

7. Posizionate il reggimensola e avvitatelo per fissarlo bene alla parete.

8. Montate la mensola facendo combaciare attentamente le barre con i fori e spingete fino in fondo.




  bucare il muro con trapano
2021-07-28 16:07:27



Altri articoli di cliccasa


articolo
Comprare casa a Treviso e provincia: quale quartiere scegliere?

Ottieni una panoramica delle zone più famose e dei dintorni di Treviso e scegli consapevolmente un luogo dove vivere felicemente.
Meglio il comfort cittadino o ...


Leggi l'articolo completo >


articolo
Come prendersi cura del giardino in inverno.

"Ogni stagione ha il suo fascino": per tutti gli amanti delle piante verdi, questa non è solo una parola d'ordine, ma un dato di fatto. Non ci sono dubbi, infatti, sui sottili miraco...


Leggi l'articolo completo >


articolo
Case in vendita a 1 euro.

Diventare proprietario di una casa costa solo 1 euro.
Nonostante questo possa sembra impossibile, grazie a un'iniziativa speciale che sta prend...


Leggi l'articolo completo >


articolo
Incentivi affitti 2021, c'è ancora tempo: il periodo di validità è prorogato al 6 ottobre.

C'è ancora tempo per inviare all'Agenzia delle Entrate la domanda per il bonus affitto 2021, cioè per fornire donazioni a fondo perduto ai proprietari che hanno diminuito l'importo ...


Leggi l'articolo completo >


articolo
Come avere l'acqua frizzante in casa.

I sistemi di depurazione di ultima generazione non solo permettono di depurare l’acqua ma anche di renderla frizzante.
Quando possibile, bere l'acqua del rubi...


Leggi l'articolo completo >


articolo
Come comprare casa senza soldi.

Sono tanti i giovani che vorrebbero acquistare la loro prima casa ma, con il mondo lavorativo attuale non sempre è facile.
Tuttavia però, non demordete! Esistono ottime soluzio...


Leggi l'articolo completo >



facebook-white sharing button Condividi
whatsapp-white sharing button Condividi
telegram-white sharing button Condividi
email-white sharing button E-mail
sharethis-white sharing button Condividi